Vendita Gas Tecnici e Materiali per saldatura


SALDATRICI

La Uniweld vende impianti per la saldatura di primarie aziende, per una amplissima gamma di applicazioni professionali e hobbistiche, sia per la produzione che per la manutenzione. 

I nostri uffici e il nostro personale sono a disposizione per fornire ulteriori informazioni o per programmare una visita presso la clientela.

In questo modo vengono individuate le macchine più adatte alle esigenze del singolo utilizzatore, tra generatori ad inverter, elettromeccanici o elettronici per la saldatura ad elettrodo, a tig, a filo continuo, in arco sommerso.

 

Saldatrici a filo

Saldatrici a filo per i processi mig/mag con fili pieni e animati
 

Saldatrici multifunzione

Saldatrici per i processi a tig
 
 

Saldatrici multifunzione

Saldatrici multifunzione, per saldatura a filo, a tig ed elettrodi, in unica macchina

 

Nella scelta vengono tenuti in considerazione i materiali da saldare (acciai al carbonio, acciai inox, lamiere zincate, alluminio, ghisa, etc.), gli spessori (e quindi la misura dei materiali d'apporto), eventuali limitazioni d'uso (es. potenza disponibile, alimentazione da motogeneratori, distanza tra alimentazione-generatore-punto di saldatura), esigenze di produttività o flessibilità, etc.

I marchi che trattiamo sono:

- Ine Industria Nazionale Elettrodi, azienda di Cittadella (Padova) fondata nel 1950 garanzia di 3 anni sulle macchine della Ine

- marchio MigatronicMigatronic, azienda della Danimarca

- Elettro C.F., azienda di Castel San Pietro (Bologna)

Per assicurare una completa assistenza pre e post vendita, le saldatrici vengono vendute esclusivamente nelle zone coperte direttamente dal nostro personale.

Per una scelta consapevole e per un uso sicuro dei generatori per saldatura ad arco, consigliamo la lettura del volantino pubblicato dall'Anasta sull'argomento

Particolare attenzione deve essere posta alla targa dati e al manuale d'uso. Lo scopo di tale targa è quello di indicare all’utilizzatore le caratteristiche elettriche della sorgente in modo tale da consentirgli un confronto con altre macchine ed una scelta appropriata in base alle proprie esigenze .
E’ particolarmente importante interpretare correttamente i dati della sezione relativa alla corrente di saldatura (indicata col simbolo I2); essi compaiono generalmente in una forma del tipo:

Questa tabella viene letta da un esperto in questo modo: “La macchina eroga 300A al 35%, 230A al 60% e 180A al 100%“ Cosa significa? Supponiamo di saldare a 300A con questa macchina in modo continuativo, senza mai spegnere l’arco di saldatura: dopo 3,5 minuti il generatore si bloccherà ed inizierà la fase di raffreddamento; sarà necessario attendere altri 6,5 minuti prima di ricominciare a saldare.
Quindi 300A al 35% significa che, in un intervallo temporale di 10 minuti, soltanto per 3,5 minuti potrò disporre della corrente di 300A, il resto del tempo, 6,5 minuti, dovrò attendere che la macchina si raffreddi.
Non è finita: questo deve essere vero alla temperatura ambiente di 40°C e quando la sorgente è a regime termico, ovvero dopo avere lavorato per un certo tempo. E’ evidente che a temperature inferiori o a macchina fredda il ciclo utile di saldatura aumenta, perché la macchina si scalda di meno

Puoi consultare la sezione di presentazione in formato .pdf Saldatrici nel catalogo della Uniweld

 

attenzione La Uniweld non é un'azienda produttrice e non é titolare dei marchi citati

Alcuni di questi prodotti sono disponibili solo nelle zone coperte direttamente consegne dirette