Uniweld srl: vendita gas tecnici e materiali per saldatura

 sei qui > home > prodotti > gas > gas refrigeranti > abbandono R-22 > prodotti sostitutivi

FX 100 e PRODOTTI SOSTITUITIVI DELL'R-22

Come é stato ampiamente descritto, dal 1° gennaio 2010 per i fluidi "vergini" e dal 2014 per i fluidi "recuperati", i gas refrigeranti HCFC devono essere sostituiti da prodotti non dannosi per lo strato di ozono.

Tra le opzioni possibili, oltre all'impiego di gas già usati per i nuovi impianti (es. R-407C, R-410A, R-404) vi è l'utilizzo di gas (o meglio miscele) appositamente studiati per facilitare la procedura di riconversione degli impianti esistenti, cercando di conciliare diverse esigenze, tra le quali mantenere un certo livello di efficienza operativa ed energetica, non dover sostituire componenti degli apparecchi (ad es. per incompatibilità dei materiali o insufficienza dei compressori).

La Uniweld, in collaborazione con la Sapio e Arkema propone il Forane ®  FX 100, classificato dall'ASHRAE con la sigla R-427A.

etichetta di una bombola di Fx100

Dodici domande frequenti sul Forane FX 100 (R-427A)

1. Cosa indica il nome Forane ® 427A ? 

Forane ® 427A è il risultato del programma di ricerca e sviluppo di Arkema per adattarsi alle normative comunitarie. È la soluzione proprietaria della Arkema per sostituire l'R22 nelle apparecchiature esistenti. R-427A è la sigla attribuita a questa miscela dall'ASHRAE.

2. Qual'è la composizione di Forane 427A ? 

Forane ® 427A è una miscela 100% HFC composta da R32 - R125 - R143a e R134a ( 15 - 25 - 10 - 50 % in peso). Non contiene idrocarburi.

3. Forane 427A rispetta i vigenti regolamenti sull'ambiente ? 

Si certo. Essendo un refrigerante HFC ha un valore nullo di ODP (= Ozone Depletion Potential ossia ) e inoltre ha uno dei più bassi GWP (= Global Warming Potential ossia la misura di quanto un dato gas serra contribuisce all'effetto serra) tra le soluzioni retrofit, avendo un valore GWP = 2000

4. Per quali applicazioni può essere utilizzato Forane 427A ? 

Forane 427A può essere usato per sostituire l'R22 negli impianti esistenti per un'ampia gamma di temperature, tanto nella refrigerazione a bassa temperatura quanto nell'aria condizionata; è questo uno dei principali vantaggi rispetto ai prodotti concorrenti.

5. FX100 è un prodotto sicuro ? 

Si. FX100 è stato classificato come A1 dallo Standard 34 dell'ASHRAE; questo significa che FX100 è un gas non tossico e non infiammabile.

6. E' necessario cambiare l'olio del sistema quando si sostituisce l'R22 con FX100 ? 

FX100 è una miscela al 100% HFC e di conseguenza richiede l'utilizzo di un lubrificante PolyOilEster (POE) per assicurare un utilizzo adeguato dell'olio. Pertanto, nella sostituzione dell'R22 con FX100 è consigliabile sostituire l'olio originario presente nel sistema (minerale o alchibenzene) con un lubrificante POE. E' stato sperimentato che FX100 funziona anche in sistemi con 100% di olio minerale che utilizzino separatori di olio, tuttavia Arkema raccomanda un cambio di olio per garantire prestazioni ottimali e continuative dell'apparecchiatura. Molti dei refrigeranti sostitutivi dell'R22 presenti sul mercato che non richiedono cambi d'olio, in realtà contengono tracce di idrocarburi che favoriscono la miscibilità con l'olio minerale, ma quando confrontati con la miscibilità dell'R22 con olii minerali, sono molto simili al FX100.

7. Qual'è la compatibilità di FX100 con i residui di olio minerale o alchibenzene ? 

Uno dei vantaggi di FX100 è la capacità di tollerare una certa quantità residua di olio originario nel lubrificante POE (fino al 10-15%), semplificando le operazioni di retrofit. In molti casi FX100 richiede una sola operazione di risciacquo e di successiva sostituzione con l'olio POE. Eccellenti prestazioni, simili a quella dell'R22, possono essere ottenute senza lunghi e costosi risciacqui del circuito.

8. FX100 è compatibile con i materiali plastici ed elastomeri ? 

FX100 è una miscela al 100% HFC che non contiene idrocarburi infiammabili, quindi è compatibile con i materiali plastici e gli elastomeri di solito compatibili con R407C e R4044A. Prima di ogni retrofit devono essere attentamente esaminati tutti i punti di tenuta, le valvole, guarnizioni etc. ; le parti danneggiate devono essere sostituite per evitare perdite

9. Quanto FX100 deve essere usato per sostituire l'R22 ? 

Alla prima installazione, Arkema consiglia di riempire l'impianto con un carico pari al 95% in peso del carico nominale dell'R22 e, solo se necessario, successivamente di rabboccare fino al 100%. Come tutte le miscele, FX100 deve essere installato nella fase liquida.

10. C'è qualche applicazione in cui FX100 non dovrebbe essere usato ? 

Come tutte le miscele zeotropiche (ad es. i refrigeranti della serie R400), FX100 non dovrebbe essere usato nei sistemi con flooded evaporators.

11. Qual'è il vantaggio di usare FX100 anziché R404A nel retrofit degli impianti esistenti di R22 ? 

Nel retrofit dell'R22 con il FX100 nessuna modifica dell'impianto è necessaria, mentre la sostituzione con l'R404 richiede in molti casi la sostituzione delle valvole di espansione, la riprogettazione della linea del liquido e qualche volte la modifica degli scambiatori di calore o dei compressori.

12. Qual'è il vantaggio di usare FX100 anziché R407C nel retrofit degli impianti esistenti di R22 ? 

Nel retrofit degli impianti esistenti di R22 con FX100, è raccomandato il cambio di olio (da minerale o alchibenzene a polioliestere) ma grazie alla sua alta tolleranza all'originario olio residuo, in molti casi è necessaria una sola operazione di drenaggio. Non c'è bisogno di lunghi e costosi risciacqui del circuito. Non è così per il R407C, che può tollerare solo tracce dell'olio originario del lubrificante POE. Di conseguenza FX100 è una soluzione di retrofit molto più semplice e, in molti casi, offre prestazioni migliori dell'R407C.

 

Proprietà
Unità di misura
FX-100
R-22
Peso Molecolare
g/mol
90,4
86,5
Punto di ebollizione a 1,013 bar
°C
-42,7
-40,7
Temperatura Glide 1,013 bar
K
7,1
-
Temperatura critica
°C
86,8
96
Pressione critica
bar
44,0
49,8
Pressione di bolle a 25°C
bar
11,2
10,4
Pressione di bolle a 50°C
bar
20,8
19,7
Densità del liquido a 1,013 bar
kg/dm3
1,151
1,194
Densità del vapore saturo a 1,013 b ar
kg/m3
4,78
4,70
Conduttività termica del liquido a 25°C
W/(m.K)
0,081
0,083
Conduttività termica del vapore a 25°C e 1,013 bar
W/(m.K)
0,014
0,012
Tensione superficiale a 25°C
mN/m
6,9
8,1
Viscosità del liquido a 25°C
mPa.s
0,15
0,17
Viscosità del vapore a 25°C e 1,013 bar
mPa.s
0,013
0,013
Calore specifico del liquido a 25°C
kj/(kg.K)
1,58
1,26
Calore specifico a 25°C e 1,013 bar
kj/(kg.K)
0,842
0,662
ODP
 
0
0,055
GWP
 
1830
1700

 

Documenti collegati in formato .pdf documenti in formato pdf:

depliant in italiano (621 Kb)

specifiche di prodotto in inglese

diagramma entalpico

scheda dati sicurezza

procedura di conversione/retrofit da R22

 

attenzione La Uniweld non é un'azienda produttrice e non é titolare dei marchi citati

Questo prodotto é disponibile solo nelle zone coperte direttamente consegne dirette